Musa Formazione

,

Instagram e Growth Hacking: i concetti fondamentali

PUBBLICATO IL: 30/08/2018 DA: admin
Instagram è uno dei Social Network più amati dagli utenti. Il motivo? Semplicità di utilizzo e immediatezza dei contenuti. Se state usando Instagram come canale di promozione per la vostra azienda, state procedendo bene. Molti ancora non lo hanno capito, ma Instagram si sta rivelando una grande piattaforma per le organizzazioni di questo tipo. Tuttavia, attingere a un gran numero (e crescente) di utenti Instagram può richiedere tempo e sforzi enormi. È qui che entra in gioco il Growth Hacking. ma perché puntare su questo social? Ecco alcune statistiche interessanti prese da Expandedramblings che vi faranno entrare meglio nell'ottica:
  • Si stima che il numero medio di crescita mensile dei follower sia del 16%
  • La percentuale di tutti gli utenti statunitensi adulti che utilizzano quotidianamente il sito è del 49%.
  • La percentuale di millennial americani che possiedono un account è del 46%
  • La percentuale di utenti negli Stati Uniti che accedono dal loro smartphone è del 47%
  • La percentuale di utenti negli Stati Uniti che accedono dal loro tablet è del 53%

Growth Hacking per Instagram: come funziona?

Quello del growth hacking è un concetto relativamente nuovo, soprattutto nel mondo dei social media. Si tratta di un processo di rapida sperimentazione attraverso i canali di marketing e lo sviluppo del prodotto per identificare i canali più efficaci ed efficienti per far crescere un business. I growth hacker si occupano quindi di una serie di problemi e forniscono soluzioni utilizzando strumenti digitali e, nel caso specifico, lavorano per migliorare gli obiettivi primari di un'azienda o di un marchio e mantengono monitorato il numero di follower nel tempo, cercando sempre di accrescerlo. Vediamo quindi insieme le stategie per un'attività di growth hacking di successo per Instagram.

Il fascino dei contenuti

Il contenuto è il re. Fine della storia. Dato il numero di utenti di cui vanta, potete stare certi che quasi tutte le aziende importanti sono presenti su questa piattaforma. Per lasciare il segno, dovrete trovare un modo per dirigere il vostro account. È qui che i contenuti unici, originali e preziosi possono essere di grande aiuto! Il contenuto non deve solo generare traffico ma anche essere in accordo con le aspettative del pubblico. Le immagini pubblicate devono essere brillanti e di forte impatto, in modo da ammaliare il pubblico. Volete alcuni esempi di business di successo che hanno sfruttato al meglio Instagram? Intel, Virgin America, Nike e American Express. Li riconosciamo perché hanno alcune cose in comune: fanno sentire la persona oltre lo schermo come parte di una community. Un'altra cosa importante da considerare è il tempo per ricercare il tipo di contenuto che meglio si adatta al vostro pubblico di destinazione. Siate furbi! Cercate account di aziende concorrenti o simili nel vostro settore e scoprite cosa funziona per loro in modo da adottare una strategia simile (mi raccomando l'originalità dei contenuti, però!)

Post regolari

Non è sufficiente sfornare grandi contenuti per coinvolgere il pubblico. Bisogna mantenere viva l'attenzione del pubblico, costantemente distratto da altre proposte. Pubblicare contenuti in modo coerente e senza ritardi, è un ottimo modo per farlo. Gli account che pubblicano fino a due o tre contenuti in un giorno sono quelli che hanno il maggior numero di follower. Un altro aspetto importante della pubblicazione include il voler seguire un programma fisso. I proprietari di piccole imprese sono estremamente occupati, perciò pubblicare post regolarmente e coerentemente può sembrare difficile ed è qui che si entra in gioco. Il growth hacker è una figura indispensabile alla buona riuscita di questo piano social. Potete ovviamente utilizzare programmi di pianificazione online, come quelli offerti da Hootsuite, ScheduGram, Latergramme, Grum e Instapult per semplificarti la vita (ripassate i tool del Growth Hacking con questo articolo) e avere sempre idee da condividere.

La magia degli hashtag

Non sottovalutateli! Grazie agli hashtag, i contenuti ottengono maggiore visibilità tra migliaia di utenti che altrimenti potrebbero non vederli. Visto che su Instagam non è possibile inserire i link nelle descrizioni, è importante approfittarsi degli hashtag. Bisogna utilizzarli con cura poiché possono aumentare radicalmente la vostra copertura, specialmente se riuscite a creare il mix perfetto per il vostro pubblico di riferimento. Ricordate di usare una combinazione popolare, di tendenza e pertinente agli argomenti. Visto che gli hashtag sono uno strumento di ricerca, pensa a ciò che i vostri target potrebbero cercare e assicuratevi di includere tali parole chiave nella vostra descrizione.

Call to action

Quando create contenuti per il vostro account Instagram, assicuratevi che tutti i post includano un forte invito all'azione. Molto spesso, per far sì che i vostri follower facciano quello che volete è necessario chiederglielo. Così, ad esempio, le aziende includono frasi tipo "Tagga un amico nei commenti", "Tocca due volte se ti piace il post" e "Iscriviti gratuitamente" per ricevere e-mail e newsletter sui tuoi prodotti. Se avete un blog che aggiornate regolarmente, assicuratevi di promuoverlo nei post su Instagram e chiedi ai tuoi follower di "Fare clic sul link" nella tua biografia per leggere l'intero post. Si tratta di giochi d'astuzia che rendono i post molto utili.

Contest e collegamenti

Potreste prendere in considerazione l'idea di organizzare un concorso. Un concorso ben eseguito può farti guadagnare numerosi nuovi follower senza impegnarti molto. Puoi eseguire diversi tipi di concorsi su Instagram. Chiedi semplicemente ai tuoi follower di mettere mi piace al tuo post, seguire il tuo account, taggare un amico o convinceteli a fare qualcosa che vi esponga a un pubblico più ampio. I concorsi aumentano il la viralità del tuo account. Con queste azioni si ottiene il beneficio di una maggiore esposizione e vincere fantastici premi, pertinenti ovviamente alla vostra offerta commerciale. Avere un vasto pubblico di persone che non sono interessate a quell'attività non è utile ai vostri scopi. Se invece non avete già provato l'url di Instagram, allora è giunto il momento. Un utente menziona il vostro account in uno dei suoi post tramite una didascalia o un'immagine. Questo è uno dei modi più efficaci per stabilire la vostra presenza online e aumentare il seguito. Verrete esposti a migliaia di nuovi utenti con cui probabilmente non avevate mai interagito prima. Come fare? Scorri tra gli account Instagram più attivi nel vostro segmento o nicchia, che hanno un pubblico simile, per avere un'idea del giusto tipo di azione. Il prossimo passo è contattarli per verificare se sarebbero interessati a fare la prova con voi. Se riuscite a trovare i giusti influencer con cui collaborare, può valere davvero la pena.

Gestisci i "mi piace"

Esistono software appositamente progettati per gestire i "mi piace", i commenti e i vostri seguaci. Instagress e Autogrambot sono un paio di programmi che possono aiutarvi a interagire con altri utenti di Instagram in base ai parametri impostati dall'utente. Con questo sistema è possibile far crescere i follower in pochissimo tempo. Fate attenzione però e assicuratevi di non abusare di questi programmi coinvolgendo troppi utenti velocemente. In caso contrario, l'account verrà bloccato. Quindi, se non state già sfruttando questo potenziale di Instagram, dovreste farlo subito, senza ulteriori indugi. Ovviamente, avere un numero enorme di follower funzionerà a vostro favore e, anche se ottenerli potrebbe richiedere molto tempo, non è impossibile. I suggerimenti qui sopra dovrebbero aiutarvi molto ad accumulare un certo seguito utile a moltiplicare levostre entrate. Implementateli e avrete esattamente ciò di cui l'azienda ha bisogno. Vuoi approfondire le tematiche di digital marketing? Scopri il corso di Digital Marketing for Growth Hacker targato Musa Formazione. Clicca qui e dai un'occhiata al corso!
admin

PARLANO DI NOI

crossmenu