Musa Formazione

, ,

Scienze della Comunicazione: numero aperto o no?

PUBBLICATO IL: 21/10/2020 DA: Antonio Racanati
La laurea in Scienze della Comunicazione è una laurea moderna (nata una trentina di anni fa, si è diffusa in quasi tutti gli atenei da circa dieci anni) molto gettonata negli ultimi tempi e molto variegata nell’offerta e nei possibili sbocchi professionali. Questo corso di laurea offre infatti diversi indirizzi e specializzazioni. Proprio per questa ragione la laurea in Scienze della Comunicazione è rappresentata in diverse facoltà, da Lingue e letterature straniere (Comunicazione interculturale o Comunicazione linguistica) a Lettere (Comunicazione per lo spettacolo), a Comunicazione e relazioni pubbliche, fino ad arrivare alla vera e propria facoltà di Scienze della Comunicazione. Gli studi in comunicazione comprendono esami dell’ambito sociologico, letterario e linguistico. Frequentemente viene evidenziata l’area dell’informazione mediatica e spesso la laurea in Scienze della Comunicazione approfondisce anche materie economiche soprattutto legate al marketing. Sono molte le attività professionali a cui prepara la laurea in Scienze della Comunicazione: addetto alla comunicazione e alle relazioni pubbliche, esperto della multimedialità e dell’istruzione a distanza oltre che diversi ruoli nelle aziende editoriali e nelle agenzie pubblicitarie.

Come accedere

La laurea in Scienze della Comunicazione è aperta a tutti coloro abbiano un diploma quinquennale e, vista la sua caratteristica di eterogeneità, può essere conforme a qualunque tipo di formazione primaria. I vari corsi di laurea in Scienze della Comunicazione non prevedono per legge il numero chiuso ma quasi tutte le università italiane decidono autonomamente di inserirlo. Quindi chi vuole iscriversi a una laurea in Scienze della Comunicazione dovrà prepararsi su temi di attualità e cultura generale e sulla conoscenza della lingua inglese. Il corso di laurea triennale in Comunicazione e Multimedialità (L-20) erogato da Musa Formazione con l’Università Mercatorum, è un corso a numero aperto che si basa su discipline umanistiche, sociologiche e massmediologiche, erogate sia in modalità teorica che pratica-operativa. Questo approccio ti consentirà di imparare ad analizzare i fenomeni storici, sociali e culturali relativi alla comunicazione e alla digitalizzazione contemporanea. Oltre che farti acquisire competenze operative e creative nei vari campi della comunicazione. Durante il corso è presente un approccio allo studio totalmente innovativo e strettamente rivolto all’ingresso degli studenti nel mondo del lavoro delle nuove tecnologie comunicative e multimediali. Iscrivendoti con Musa Formazione potrai usufruire di:
  • videolezioni disponibili 24h su 24;
  • dispense della lezione, con riferimenti bibliografici e note;
  • slides (arricchite da testi, tabelle, immagini, grafici) commentate in audio dal docente;
  • test di autovalutazione per la verifica dello stato di apprendimento;
  • esami che potrai tranquillamente sostenere online da casa tua.
  • attività di guida/consulenza all’interno della classe virtuale, coordinata da tutor esperti.
Sei interessato a questo corso di laurea? Scopri la laurea in Comunicazione e Multimedialità (L-20) erogata da Musa Formazione in collaborazione con l’Universitas Mercatorum e continua a seguirci sul nostro blog per saperne di più su questo percorso. Al prossimo articolo!
Antonio Racanati

PARLANO DI NOI

crossmenu