Musa Formazione

,

Come diventare uno sviluppatore web freelance

PUBBLICATO IL: 02/06/2021 DA: Silvia Faenza

Come diventare uno sviluppatore web freelance? Se desideri lavorare nel settore dell'informatica e del web, dovrai seguire alcuni passi che ti porteranno ad ottenere la qualifica di web developer.

Il web developer è una persona che dietro accertata certificazione ottenuta in seguito ad un corso di formazione online o meno, possiede tutte le competenze necessarie alla creazione e programmazione di un sito.

Si tratta di un processo graduale che richiede molto tempo per donare i suoi frutti, ma alla fine stai pur certo che tutto il tuo duro lavoro verrà ripagato e tu sarai libero di svolgere una professione che ti gratifica e appaga completamente.

Quali sono i primi passi da compiere per diventare un web developer freelance?

Come prima cosa, se ancora non l’hai fatto, dovrai frequentare un corso web developer dedicato, che ti permetta di apprendere i rudimenti del mestiere e ti consenta di ampliare ogni tua conoscenza informatica.

Seguire un corso per diventare un Web Developer Full Stack permette di ottenere tutte le competenze necessarie per avviare la propria attività professionale sia come sviluppatore in front end sia in back end, o lavorando alla realizzazione di un portfolio completo che mostri al meglio tutte le tue capacità-.

Dopo aver ottenuta la certificazione fornita dagli enti di formazione riconosciuti, sarai libero di raccogliere i tuoi lavori in un portfolio, in modo da farli visionare a dei potenziali clienti, qualora fossero indecisi sulla figura da selezionare per il loro lavoro.

All'inizio le cose potranno procedere un po' a rilento, in quanto non è facile trovare dei clienti senza gli agganci giusti.

Ma ogni ingaggio soprattutto all’inizio potrebbe infatti rivelarsi fondamentale per compiere i primi passi in questo mondo.

Non scoraggiarti e non smettere di insistere: prima o poi l'occasione giusta busserà alla tua porta e la tua carriera di sviluppatore per il web riuscirà man mano a decollare. Naturalmente ci vuole molto impegno e studio! Ma con il tempo si avrà la possibilità di crearsi un buon pacchetto clienti.

Effettua i tuoi investimenti con consapevolezza

Per essere un lavoratore freelance, ovvero un libero professionista, dovrai studiare con attenzione ogni dettaglio, in modo da programmare tutto al meglio e non avere brutte sorprese.

Ciò vale anche per gli investimenti: lavorando in proprio infatti, non si ha la stessa sicurezza economica che può avere un dipendente, in quanto i guadagni non sono mai gli stessi.

Iscriviti a piattaforme che offrono lavoro freelance e specializzati nella tua area di competenza

250×250-Web-Banner-webdeveloper-Blog

Un ottimo modo per trovare i primi lavori in completa autonomia consiste nell'iscriversi alle piattaforme freelance.

Su Internet ne esistono davvero moltissime, e ti permetteranno di metterti in contatto col cliente e avviare una collaborazione che può durare a lungo nel tempo.

Anche se all’inizio l’eccitazione di un nuovo lavoro potrebbe entusiasmarti, cerca di non caricarti di lavoro eccessivo e non uscire dalle tue aree di competenza, onde evitare di commettere errori.

Lavora sul tuo profilo, amplia le tue conoscenze e mantieni i contatti con i clienti

Con il passare del tempo la tua esperienza crescerà notevolmente e tu potresti avere a tua disposizione una vasta rete di contatti che ti permetteranno di ottenere uno stipendio mensile.

Per far sì di trovare sempre nuove risorse potrai cercare di distinguerti in diverse aree di competenza, sempre dopo aver svolto delle ricerche e se ti senti sicuro di essere all'altezza della situazione.

In questo campo ogni piccola riconoscenza può essere un vero e proprio vantaggio e più i clienti saranno soddisfatti di te e del tuo lavoro, più aumenteranno le possibilità di trovare nuovi acquirenti e aumentare i guadagni.

Quali sono le competenze che uno sviluppatore web deve possedere?

Oltre a possedere un grande assortimento di conoscenze tecniche ed informatiche, un web developer deve essere in grado di mettersi in gioco continuamente, approfittando del tempo libero per colmare le sue lacune e rafforzare le sue competenze.

Per esercitare dovrai conoscere i diversi codici e i vari linguaggi richiesti dalla rete informatica, sapere come costruire e programmare un sito e valutare la sicurezza delle piattaforme virtuali che andrai a creare.

Dovrai inoltre essere ferrato nello studio dei principali linguaggi di programmazione e codici HTML e CSS, il Javascript e tutto ciò che concerne il funzionamento dei maggiori motori di ricerca.

Se approfondirai tutti questi aspetti, optando per un corso formativo online, disporrai di tutto il materiale utile a svolgere questa professione al meglio delle tue possibilità.

Ricorda che si tratta di un lavoro molto impegnativo, al quale bisogna dedicare molto tempo e che spesso richiede degli aggiornamenti, senza i quali non si potrebbe continuare ad esercitare.

Se saprai cogliere le occasioni e avere pazienza senza farti abbattere dalle difficoltà e dalla sconforto, con impegno  costanza raggiungerai i traguardi prefissati e diventerai uno migliori web developer freelance sul mercato.

Vuoi diventare uno sviluppatore web freelance? Allora devi seguire il Corso in Web Developer Full Stack di Musa Formazione!

Silvia Faenza

PARLANO DI NOI

crossmenu