Musa Formazione

,

Diventare web designer: 10 consigli pratici per trovare la tua strada

PUBBLICATO IL: 02/08/2021 DA: Silvia Faenza

Essere web designer vuol dire avere un mix di capacità creative e un insieme di competenze tecniche e pratiche. Non si tratta solo di saper padroneggiare i linguaggi di programmazione, ma è necessario anche conoscere il marketing e la comunicazione per realizzare un progetto di successo.

Oggi, essere web designer vuol dire iniziare una carriera molto stimolante e avere ottime possibilità di entrare subito nel mondo del lavoro. Infatti, il web designer è una delle figure più richieste al momento.

Se desideri diventare un web designer, ecco 10 consigli pratici che ti aiuteranno a trovare la tua strada. Non dimenticare di selezionare il corso di formazione giusto e di mettere in conto un po’ di ore da dedicare allo studio e alla pratica.

1.Essere versatili

Il web designer non è solo colui che si occupa di realizzare un sito web, ma è anche la figura che dovrà poi gestirlo successivamente, curando le attività di marketing e comunicazione. Ecco perché, al di là dei linguaggi di programmazione specifici per creare interfacce front-end (ovvero dirette agli utenti), è bene approfondire anche queste discipline. Ti aiuteranno ad avere un approccio davvero completo e a poter gestire a 360° ogni progetto. 

2.Progettare un business, non solo un sito web

Il sito web è ormai indispensabile per qualunque attività: avere un proprio sito non basta, è importante essere visibili. Ecco perché layout e contenuti dovranno essere progettati in quest’ottica per interfacciarsi al meglio con le attività di digital marketing. Diventare web designer oggi vuol dire saper progettare un business e questo potrà essere sicuramente una marcia in più.

250×250-Web-Banner-webdeveloper-Blog

3.Lavorare in gruppo

Molto spesso il web designer si troverà a lavorerà in team con altri professionisti. Lavorare in squadra non vuol dire solo avere un’ottima conoscenza dei software per il team-working, ma anche sapersi coordinare con gli altri membri per dividersi e compiti e realizzare al meglio ogni progetto.

4. Sii creativo, ma non troppo

Il web designer è sicuramente un lavoro creativo, ma sarebbe sbagliato pensare che si possa lavorare solo basandosi sull’ispirazione. Se questa è un valido aiuto, è necessario comunque dedicare tempo alla pianificazione di un progetto. Si tratta di un’abitudine che aiuta ad avere tutto chiaro e che permette di risparmiare tempo e risorse. 

5. Studiare e aggiornarsi continuamente

Per essere un web designer di successo è necessario aggiornarsi costantemente. Il mondo dell’informatica è in rapida evoluzione e bisogna essere pronti a conoscere e implementare nuove tecnologie. Altrimenti, il rischio è di realizzare siti obsoleti e di rimanere tagliato fuori dal mercato. Per questo scegliere il miglior corso d'informatica è necessario per riuscire a realizzare il sogno di diventare web designer!

6. Impara a utilizzare i software di grafica

Anche se essere web designer non vuol dire padroneggiare perfettamente i tool utilizzati dai grafici, sapersi muovere con programmi come Photoshop e Illustrator consente di creare immagini adatte per il web, leggere e di qualità.

7. Scegli il corso di formazione giusto

I corsi per diventare web designer sono tanti, ma è importante affidarsi ai migliori per avere successo. Tra le varie scuole, meglio affidarsi a quelle che offrono certificazioni internazionali che offrono più probabilità di trovare lavoro o di crescere professionalmente, e quelle che hanno una community attiva per un supporto anche post-formazione.

8. Costruisci un portfolio

Tutti i progetti realizzati dovranno entrare a far parte del tuo portfolio da web designer. In questo modo, potrai avere delle “prove” tangibili del tuo lavoro e delle tue capacità da mostrare ai potenziali clienti. Attenzione però, è importante che questo sia sempre aggiornato. 

9. Essere un bravo comunicatore

Forse ti potrà sembrare strano, ma per diventare un web designer di successo bisogna essere anche abili comunicatori. Infatti, oltre a essere bravi nella realizzazione dei siti, bisogna saper “vendere” la propria professionalità. Saper comunicare con i clienti e le agenzie aiuta a presentare le proprie idee e il progetto in maniera efficace, ma anche nella risoluzione di piccole controversie.

10. Siti non solo belli da vedere, ma piacevoli da visitare

Se vuoi diventare un web designer devi assolutamente sapere che i siti che andrai a realizzare non devono essere solo belli da vedere, ma devono offrire all’utente un’esperienza piacevole. Ecco perché, oltre a progettare graficamente il sito, dovrai occuparti anche dell’usabilità, ovvero di realizzare interfacce utente compatibili con i vari device e accessibili a tutti. 

Vuoi diventare davvero un web designer? Scopri il Corso Web Design di Musa Formazione!

Silvia Faenza

PARLANO DI NOI

crossmenu