Musa Formazione

,

Cosa significa UX Design e qual è il suo lavoro?

PUBBLICATO IL: 27/05/2021 DA: Silvia Faenza

Cosa significa UX Design e cosa fa lo UX Designer? Questa disciplina è abbastanza recente, ma negli ultimi anni è diventata sempre più importante per le aziende che operano online con un loro sito web, un e-commerce oppure un’applicazione. Gli UX Designer sono diventati professionisti ricercati sia nel settore della pubblica amministrazione sia in quello privato. Scopriamo insieme nello specifico però cosa significa UX Design e di cosa si occupa un professionista della User Experience.

Cos’è la User Experience?

La user experience e la UX design si presenta ancora come una materia per molti incompresa e che desta spesso delle perplessità.

Il motivo è dato sia dal fatto che questa sia un’attività innovativa e che ha iniziato a interessare il mondo delle aziende e del marketing in tempi brevi.

La User Experience o UX Design è dunque la materia che studia come realizzare uno stile o meglio un design idoneo all’interno di un’ambiente tecnologico come ad esempio: un sito web o un applicazione, che riesca a comunicare nel migliore dei modi con gli utenti.

Quest’aspetto è molto importante sia dal punto di vista del marketing sia da quello dell’esperienza utente. Lo UX Designer dunque con la sua esperienza progetta e struttura il sito o l’applicazione, insieme ad altri professionisti, un design che si basi sui bisogni degli utenti.

Come diventare UX Design: un corso dedicato

Chi ha una forte passione per l’informatica, la programmazione e il web sicuramente potrebbe trovare la sua strada “lavorativa” scegliendo di fare un corso di UX Design. I corsi per diventare esperti della User Experience, servono a comprendere come impostare un progetto web al fine di rispondere in modo idoneo alle percezioni e alle risposte di una persona che risulta dall’impiego del prodotto, servizio o sistema.

Dunque, il corso per uno UX Design comprende tutte quelle materie che sono in grado di migliorare il lavoro progettuale rivolto alle persone.

Seguendo un corso in UX Design si impara ad avere un approccio mentale che porterà a guardare con occhio critico e attento siti web, blog, applicazioni, giochi e tutto ciò che ti circonda in modo attento e mirato alla loro usabilità.

Inoltre, si ottengono anche molte altre competenze e capacità quali: analisi dei competitori, analisi del target, definizione della mappa di navigazione, wireframe, prototipazione, user interface. Alla fine del percorso si otterrà un certificato dopo un esame attento e si potrà iniziare a lavorare in questo settore.

Quali sono i compiti dello UX Designer

Uno UX Designer è un professionista specializzato nella progettazione della giusta esperienza utente. Un professionista del settore è in grado di occuparsi degli utenti che navigano sull’applicazione o sul sito dell’azienda e questo lo può fare interpretando e analizzando il comportamento che hanno quando raggiungono la pagina di destinazione.

In particolar modo uno UX Designer progetta l’esperienza utente su un determinato prodotto digitale: app, sito web o software. Su questi prodotti i consumatori hanno delle aspettative pragmatiche che gli facciano raggiungere gli obbiettivi in modo pratico e accattivante dal punto di vista estetico.

Quanto guadagna uno UX Designer?

Questa è una professione molto accattivante e anche una delle più richieste nel corso dell’ultimo periodo dalle aziende, e lo sarà anche per il prossimo triennio. Lo UX Designer può lavorare sia come libero professionista sia come dipendente per un’azienda del settore.

Una figura in quest’ambito agli inizi può raggiungere un guadagno di 25 mila euro all’anno lordi. Invece una figura che presenta una maggiore esperienza e che quindi può essere considerato senior può raggiungere profitti anche fino ai 60 mila euro l’anno.

Vuoi diventare un esperto dello UX Design? Scopri il corso in UI/UX Design di Musa Formazione!

Silvia Faenza

PARLANO DI NOI

crossmenu