Musa Formazione

,

Come diventare UX Designer: formazione, cosa fa e quanto guadagna

PUBBLICATO IL: 15/12/2020 DA: Silvia Faenza
Oggi ci sono sempre più professioni legate al mondo di Internet e che richiedono anche una formazione specifica. Tra queste nuove professioni, una sempre più richiesta è quella dello UX Designer. Lo UX Designer è un professionista esperto che opera al fine di migliorare l’esperienza dell’utente ossia la User Experience, sui portali, e-commerce e siti web. Ma come diventare UX Designer e cosa fa questo professionista? Scopriamolo insieme.

Come diventare UX Designer il percorso di formazione consigliato

Possono diventare UX Designer tutti coloro che scelgono di seguire un apposito corso di formazione che permetta di studiare a fondo il settore e soprattutto acquisire tutte le competenze necessarie al fine di lavorare in modo professionale. Per diventare uno UX Designer non è obbligatorio aver seguito in precedenza un percorso di formazione precedente, anche se con una laurea in informatica si è certamente agevolati, in realtà possono seguire il corso tutti quelli che amano la tecnologia e vogliono lavorare in campo digitale. Un corso per diventare UX Designer permette di imparare nello specifico:
  • Analisi dei competitor: si riescono a studiare e riconoscere i prodotti esistenti, in questo modo se ne individuano anche punti di forza ed eventuali debolezze.
  • Analisi del target: s’impara a comprendere come conoscere gli utenti, profilarli, comprendere come definire le user personas e la user journey.
  • Come creare la mappa di navigazione: si apprendono tutte le nozioni necessarie per definire le task analysis, progettare flussi e studiare la giusta sitemap
  • Prototipazione: s’impara a trasformare bozze grafiche in prototipi semplicemente navigabili, si conducono user test, esportano asset e si lavora al meglio con il team per lo sviluppo del codice.
  • Realizzazione di un wireframe: sulla base delle informazioni che s’impara a riconoscere si definiscono i layout del sito.
  • In alcuni corsi, oltre alla UX sarà possibile anche apprendere la UI ossia la materia che tratta la User Interface e che richiede la dotazione del prodotto in una veste grafica piacevole agli utenti che navigano sul sito web.
Al termine del corso si avranno tutti gli strumenti e si saranno appresi tutti i metodi per apprendere al meglio questa disciplina e soprattutto per applicarla al meglio nel mondo del lavoro.

Cosa fa un UX Designer?

Lo UX Design è un professionista che sta diventando sempre più importante per le aziende che operano online e principalmente per quelle che offrono determinati prodotti e servizi. Lo UX Designer riesce a comprendere tutte le informazioni dedicate al comportamento degli utenti sul sito web e alla loro confidenza con il portale e gli strumenti che ha a sua disposizione. Inoltre, le leggi, i contesti, i trend, i fenomeni combinati con gli obbiettivi dell’azienda permettono la generazione di un’esperienza che soddisfa e superi anche le aspettative di chi naviga su un sito web. In poche parole, la mission principale dello UX Designer e far relazionare al meglio i consumatori con i prodotti e servizi offerti dal sito o dal portale. Dunque, il primo passo è la progettazione, successivamente si procede alla strutturazione di una strategia e infine si occupa del disegno, della struttura e dei canali migliori d’adottare, e naturalmente lavora insieme al programmatore alla realizzazione grafica dell’interfaccia.

Quanto guadagna uno UX Designer

La figura dello UX Designer è richiesta da diverse aziende, sono molti anche i brand importanti e di lusso che scelgono di affidarsi a un professionista del genere. Lo UX Designer può lavorare sia come freelance e quindi prendere incarichi da vari clienti privati e fatturare le sue prestazioni di volta in volta, sia come UX Designer in azienda e quindi come dipendente. Nella media lo stipendio di una figura junior è sui 23 mila euro annui, mentre per una figura senior raggiunge una media tra i 30 e i 50 mila euro. Come freelance i compensi cambiano a seconda della propria bravura, capacità di trovare dei clienti ecc…In media i freelance del settore guadagnano a partire dai 20 mila euro annui ma possono raggiungere anche i 60 mila euro se seguono progetti importanti. Se vuoi scoprirne di più sullo UX Design continua a seguire il nostro blog! Se invece vuoi diventare un esperto nel campo scopri il corso in UX-UI Designer di Musa Formazione.
Silvia Faenza

PARLANO DI NOI

crossmenu