Musa Formazione

,

Come usare LinkedIn per i guadagni del tuo business

PUBBLICATO IL: 10/10/2018 DA: admin
LinkedIn è il più vecchio tra social network. Tutti sembrano possedere un account ma nessuno sembra sapere effettivamente come usarlo per generare conversazioni di vendita. In questo articolo scoprirai come utilizzare LinkedIn per generare conversazioni di vendita reali condividendo contenuti significativi e coinvolgenti.

L’importanza di LinkedIn

Il novantaquattro percento degli acquirenti B2B visualizza più contenuti dal fornitore che ha deciso di scegliere. Questo significa che se non condividi contenuti su LinkedIn, a differenza della tua concorrenza, i tuoi potenziali clienti passeranno oltre. Inoltre, il 75% degli acquirenti B2B effettua ricerche nei canali social per prodotti e servizi.

Costruire il tuo profilo personale

Su LinkedIn, non puoi semplicemente fare affidamento su una pagina aziendale; è necessario avere una pagina personale per connetterti realmente con gli altri. È tra i profili personali che avvengono realmente le conversazioni che portano alle vendite. Ciò significa che devi creare una pagina personale forte che mostri il tuo marchio. Se la tua pagina è sgradevole, non curata o priva delle informazioni appropriate, potresti perdere un potenziale cliente. Il tuo profilo quindi crea credibilità? Le persone vogliono fare affari con quelli che conoscono, dei quali pensano di fidarsi. LinkedIn non è esattamente come un curriculum: le persone che visualizzano il tuo profilo vogliono sapere come puoi servire ai loro scopi. Pensa di includere esempi reali di come hai aiutato i clienti a superare i loro punti deboli. Inoltre, il tuo profilo dovrebbe avere contenuti ricchi che attraggono gli spettatori. Una volta che giungono lì, assicurati che ci sia un modo per raggiungerti concretamente. Sembra semplice, ma assicurati che il tuo numero di telefono o e-mail siano sul tuo profilo in modo che le persone possano effettivamente entrare in contatto!

L'importanza della condivisione di contenuti

Il modo migliore per conoscere persone su LinkedIn è educare il pubblico. Quando pensi ai contenuti, è importante considerare sia il contenuto che crei, sia i contenuti che condividi che provengono da altre fonti. Ogni tipo di contenuto ha il proprio insieme di regole per creare i massimi livelli di coinvolgimento e generare interesse reale e conversazioni reali. Qualunque sia il tipo di contenuto che condividi, devi essere sicuro di farlo in modo coerente. Dovresti condividere i contenuti almeno una volta al giorno. Un modo per aiutarti a raggiungere questo obiettivo è stabilire una community di condivisione. Contatta amici e influencer nella tua rete, chiedendo loro di aiutarti a condividere i contenuti degli altri. Questo ti darà un flusso costante di contenuti curati da condividere con la tua rete e ti aiuterà a garantire che i contenuti che hai creato abbiano una portata più ampia.

Aggiornamenti di stato

Gli aggiornamenti di stato su LinkedIn sono molto simili agli aggiornamenti su altri social network. Esistono numerose best practice per la creazione di aggiornamenti di stato al fine di ottenere una maggiore copertura. Seguendo questi suggerimenti puoi aiutare i tuoi post a ottenere una visibilità dieci volte maggiore. Includi hashtag, una funzionalità recente su LinkedIn che consente agli imprenditori di seguire gli argomenti che ritengono più pertinenti. Se crei contenuti con un determinato hashtag allegato, sarà probabilmente condiviso con le persone che sono membri di quella comunità. Ciò offre ai tuoi contenuti un pubblico più ampio al di là delle tue connessioni personali. Il trucco qui è non averne troppi. Punta su tre o quattro hashtag della community e uno aggiuntivo che è unico per il tuo marchio. Quando parli di qualcuno specifico nel tuo post, menzionalo in modo che venga notificato. Puoi menzionare anche altri che non fanno direttamente parte dell'aggiornamento, ma non sarebbe particolarmente utile. Ancora una volta, moderazione è la parola chiave; continua a menzionare una manciata di persone che sono influenti e troveranno il materiale pertinente. Negli aggiornamenti di stato ti è consentito utilizzare fino a 1.300 caratteri per post. Assicurati di usarne il più possibile! Più personaggi significa più parole chiave, che a sua volta significa maggiore visibilità. La ricerca ha anche dimostrato che i messaggi più lunghi hanno più probabilità di essere letti. Usa emoji perché possono essere un ottimo modo per aggiungere un po’ di interesse visivo al tuo post e distinguerti dal mare degli aggiornamenti di solo testo. Tieni a mente il tuo pubblico e seleziona gli emoji adatti alla tua attività e alla tua clientela. Aggiungi video, immagini e link nativi. In questo modo ti limiti a 1.200 caratteri, ma l'interesse visivo aggiunto può anche aiutarti a distinguerti dalla massa. La condivisione di video nativi rispetto ai link esterni ti offre più visualizzazioni e attenzioni sul sito. Sappi che il video nativo offre risultati incredibili, quindi più regolarmente puoi creare e pubblicare contenuti video, meglio è. Crea video di trucchi e suggerimenti che possono aiutare il tuo pubblico a risolvere problemi rilevanti, a interviste con i leader del pensiero, al relativamente nuovo "su noi "video che puoi mettere sulla tua pagina aziendale, ci sono molti modi per creare video nativi. Amplifica il tuo contenuto con la pubblicità che può aiutarti a sensibilizzare e far conoscere il tuo marchio a un nuovo pubblico . LinkedIn ora ti consente di sponsorizzare contenuti sulla pagina della tua azienda, che possono aiutarti a creare follower e raggiungere il tuo contenuto.

Segui i tuoi clienti su LinkedIn

Non è sufficiente solo creare e curare grandi contenuti; una volta che le persone iniziano a reagire a ciò che stai condividendo, devi seguire la tua pagina ancora di più! Tieni d'occhio a chi piace e condivide i tuoi contenuti sponsorizzati. Visita i loro profili: ti sembrano interessanti? In tal caso, invia loro una richiesta di connessione, ringraziandoli per aver interagito con i tuoi contenuti e aprendo la porta per ulteriori discussioni. Corri subito a creare nuovi contenuti per la tua pagina LinkedIn seguendo questi consigli! Vuoi approfondire le tematiche di digital marketing? Scopri il corso di Digital Marketing for Growth Hacker targato Musa Formazione.
admin

PARLANO DI NOI

crossmenu