Obiettivi Formativi

Il master si propone di formare professionisti sanitari per le funzioni di coordinamento previste dalla legge 1° febbraio 2006 n. 43. Potrai acquisire maggiore autonomia che ti permetterà di diventare proattivo nel processo di miglioramento dell’erogazione dei servizi sanitari.

Per raggiungere gli obiettivi di crescita professionale su descritti è necessario lo sviluppo di determinate capacità, quali:

  • risoluzione di problemi (problem solving);
  • ampliamento delle conoscenze mirate allo sviluppo di capacità gestionali;
  • strumenti idonei alla gestione del cambiamento;
  • leadership

Viene pertanto offerta ai partecipanti l’opportunità di:

  • Sviluppare conoscenze di management;
  • valorizzare l’esperienza acquisita mediante confronti con i docenti, con testimoni portatori di significative esperienze e con altri operatori;
  • sviluppare abilità nella programmazione e progettazione organizzativa.

Il master avrà una durata di studio pari a 1500 ore (60 CFU), che si svolgeranno in modalità e-learning, tramite una piattaforma didattica accessibile 24 ore su 24.

Gli studenti, pertanto, potranno usufruire di un apprendimento assistito garantito da materiali didattici sviluppati appositamente, attività didattiche interattive individuali e di gruppo e un supporto continuo da parte di docenti e staff.

Metodologia di studio

Una volta perfezionata l’iscrizione, il corsista riceve le credenziali necessarie per accedere alla piattaforma telematica, dove potrà ritrovare tutti gli strumenti didattici elaborati a sua disposizione:

  1. lezioni video online;
  2. documenti cartacei appositamente preparati;
  3. bibliografie;
  4. sitografia (link di riferimento consigliati dal docente per approfondimento);
  5. test di valutazione.

PIANO DI STUDI

Management per le funzioni di coordinamento nell'area delle professioni sanitarie

Tematiche
  • Programmazione e pianificazione strategica
  • Gestione risorse umane
  • La formazione nelle organizzazioni sanitarie
  • Management ed organizzazione del sistema sanitario
  • Tirocinio formativo obbligatorio (presso ASL o Az. Ospedaliere e/o Universitarie e/o IRCCS)
  • Governo della formazione e ECM
  • Informatica in medicina: l’amministratore di sistema
  • I carichi di lavoro
  • La gestione del dato analitico: dalla gestione delle risorse alla validazione del processo
  • Project work
  • Prova finale – test a risposta multipla

Potresti anche essere interessato a