Obiettivi Formativi

Riteniamo che per formare un Laureato in Scienze Motorie con le giuste competenze tecniche legate all’applicazione pratica della materia, sia necessario arricchire il percorso formativo di conoscenze teoriche relative alle discipline biologiche, mediche e psicopedagogiche.

Oltre agli argomenti di tipo medico-clinico, parte fondamentale del profilo professionale dello studente laureato in scienze motorie, ampio spazio sarà dato all’apprendimento delle tecniche finalizzate all’inquadramento fisico e attitudinale e di programmazione e somministrazione dell’adeguata quantità, intensità e durata del carico di attività fisico-motoria allo scopo del mantenimento e miglioramento della salute dell’uomo.

Il Corso di Laurea Triennale in Scienze Motorie dell’Università Telematica Pegaso è stato ideato per fornirti la capacità di definire in maniera autonoma le attività motorie e le corrette tecniche per svolgerle considerando le caratteristiche e gli aspetti dei soggetti, compresi quelli biomedici a quelli psicopedagogici e di comunicazione.

Oltre alle abilità specifiche nel campo delle Scienze Motorie, avrai modo, durante il percorso di studi, di acquisire soft skill trasversali, applicabili a qualsiasi ambito lavorativo quali

  • conoscenza, in forma scritta e orale, di, almeno, una lingua dell’Unione Europea;
  • possesso di adeguate competenze e strumenti per la comunicazione e l’informazione;
  • capacità di lavorare in team, di operare autonomamente e di inserirsi prontamente negli ambienti di lavoro;

A rendere ancora più interessante e vantaggioso il corso di Laurea in Scienze Motorie, è la possibilità che ti diamo di poter svolgere stage e tirocini grazie alle convenzioni che l’Ateneo ha attivato con associazioni e società per le esercitazioni fisiche e per le attività di natura tecnico pratica. Tra i partner attivi in cui poter svolgere stage, tirocini e attività di ricerca nelle aree medico-scientifiche, citiamo anche il CONI e  NEUROMED, un primario gruppo medico-scientifico-ospedaliero e di ricerca.

Queste convenzioni arricchiscono l’offerta formativa universitaria dandole una connotazione specialistica e proiettata direttamente al mondo del lavoro.

Metodologia di studio

Ricevuta la documentazione cartacea, ti invieremo via e-mail conferma dell’avvenuta immatricolazione. In aggiunta troverai le credenziali (username e password) per l’accesso alla piattaforma e-learning. La metodologia didattica prevede l’utilizzo di percorsi didattici costituiti da learning objects (unità di contenuto didattico), in cui convergono molteplici strumenti, materiali e servizi, funzionali alla tua formazione ed apprendimento. Quest’ultimo, infatti, dispone:

  • delle videolezioni disponibili 24h su 24;
  • delle dispense della lezione, con riferimenti bibliografici e note;
  • delle slides (arricchite da testi, tabelle, immagini, grafici) commentate in audio dal docente;
  • dei test di autovalutazione per la verifica dello stato di apprendimento.

Inoltre, parteciperai ad attività di guida/consulenza all’interno della classe virtuale, coordinata da tutor esperti. L’attività sarà svolta attraverso spazi virtuali interattivi sincroni ed asincroni (forum, web conference, sessioni live, etc.) o, in caso di richieste di chiarimenti personalizzati, via e-mail.

COME ISCRIVERSI

Prima di tutto è necessario effettuare una prevalutazione per verificare il possesso dei requisiti previsti dall’Ateneo per poter accedere al corso di Laurea in Scienze Motorie.

  • Cosa serve? Semplice, dovresti fornirci lo storico degli esami sostenuti, se hai già frequentato una facoltà universitaria, oppure, solo la copia del tuo ultimo titolo di studio.
  • Come posso richiedere la prevalutazione? Ancora più semplice. Compila il form sotto riportato e prepara la documentazione indicata al punto precedente. Un referente del corso universitario ti contatterà per raccogliere la documentazione ed effettuare la verifica. Dopo circa 48 ore ricevi l’esito e, sulla base dello stesso, puoi procedere con l’iscrizione.
  • Quanto costa fare la prevalutazione? Assolutamente nulla. E’ un servizio gratuito che offriamo ai nostri utenti.

Come sostenere gli esami

Gli esami si svolgono in presenza presso le sedi sul territorio nazionale ed è affidata alla Commissione nominata dal Rettore. Sosterrai una prova in itinere, non determinante per l’ammissione all’esame finale, allo scopo di monitorare l’apprendimento. Le prove possono essere costituite da:

SBOCCHI PROFESSIONALI

Dopo esserti laureato in Scienze Motorie potrai candidarti presso strutture pubbliche e private, nelle organizzazione sportive e dell’associazionismo ricreativo e sociale, nel campo del turismo sportivo e delle attività economiche correlate allo sport. 

Il corso ti prepara alla professione di:

  • Istruttori di discipline sportive non agonistiche;
  • Organizzatori di eventi e di strutture sportive;
  • Osservatori sportivi;
  • Allenatori e tecnici sportivi.

PIANO DI STUDI

Laurea in Scienze Motorie

I Anno Accademico
  • Anatomia umana
  • Teorie, metodologie e didattiche dell’educazione motoria
  • Economia e gestione delle imprese sportive
  • Metodologie e tecnologie per la ricerca in ambito didattico-motorio
  • Teorie e metodologie dell’allenamento
  • Igiene generale e applicata
  • Sociologia generale e dello sport
  • Lingua Inglese
  • Prova di abilita’ informatica
II Anno Accademico
  • Fisiologia del movimento umano
  • Pedagogia del corpo e dello sport
  • Medicina del lavoro
  • Metodi e didattiche degli sport individuali e di squadra
  • Fondamenti di biomeccanica del movimento umano
  • Scienze tecniche dietetiche applicate
  • Per stages e tirocini presso imprese, enti pubblici o privati, ordini professionali

 

III Anno Accademico
  • Didattica, attivita’ motoria e rieducazione funzionale
  • Metodologia della valutazione motoria
  • Diritto comunitario
  • Insegnamento a scelta
  • Seconda Lingua
  • Tirocini formativi e di orientamento
  • Per stages e tirocini presso imprese, enti pubblici o privati, ordini professionali
  • Prova finale

Potresti anche essere interessato a