Musa Formazione

,

Assunzioni Docenti da GPS 2021/22 in Parlamento si discute il Decreto Sostegni Bis

PUBBLICATO IL: 07/07/2021 DA: Silvia Faenza

Al momento è in discussione al Parlamento il Decreto Sostegni Bis che prevede una determinazione anche per le assunzioni docenti per l'anno scolastico 2021/22. Nello specifico attualmente è in discussione per le assunzioni docenti la previsione di una fase ordinaria per le assunzioni dei docenti che si trovano nelle graduatorie vigenti e anche una fase straordinaria delle GPS, delle graduatorie di istituto e provinciali e per le supplenze che sono disciplinate dall'OM numero 60/2020.

In molti in questo momento, dopo anni di lavoro per una determinata classe di concorso, si stanno chiedendo se essendo in prima fascia GPS hanno speranza di diventare di ruolo.

Al momento, non esiste una risposta certa. Infatti, anche se si hanno i requisiti richiesti da parte del Decreto Sostegni Bis (ossia tre annualità di servizio nel corso degli ultimi 10 anni) lo scorrimento delle graduatorie GPS verrà determinata dalla situazione di quelle che precedono la fase ordinaria per le immissioni a ruolo.

Solo se le GaE graduatorie concorso 2016 e le graduatorie concorso 2018 più una fascia aggiuntiva eventuale saranno vuote si passerà allo scorrimento delle GPS di prima, secondo quanto previsto dagli attuali requisiti che sono previsti da parte del Decreto Sostegni Bis.

ECP Pegaso MUSA

In questo caso, bisogna fare i conti con quanti sono i posti residui che bisogna attribuire da GPS rispetto ai docenti che possono vantare i relativi requisiti.

Questi dunque sono dei giorni davvero cruciali per: determinare il contingente degli insegnanti d'assumere durante l'anno scolastico 2021/22. Per infanzia e primaria i posti vacanti sono ben 30 mila. Quasi 6 mila per l'infanzia e poco meno di 24 mila per la scuola primaria.

Questo determinerà di conseguenza un maggiore o minore scorrimento delle graduatorie.

Al momento i Sindacati sono stati convocati al Ministero ma non sappiano ancora quali saranno le modifiche che verranno accolte all'interno del Decreto Sostegni Bis, come ad esempio eliminare il vincolo dei tre anni di servizio per le assunzioni dei GPS.

Cosa prevede il percorso d'assunzione dei GPS?

In attesa della decisione del Decreto Sostegni Bis sono in molti a chiedersi anche come funziona e cosa prevede il percorso d'assunzione per i GPS.

Nello specifico il percorso d'assunzione prevede:

  • Assunzione a tempo determinato per i posti che sono rimasti vuoti dopo le operazioni per l'immissione a ruolo dei precari che sono inseriti all'interno delle GPS di prima fascia, posto comune e sostegno con un requisito di tre anni nel corso degli ultimi 10
  • Assunzione a tempo determinato dei docenti della provincia o nelle classi di concorso o tipologie di posto alla quale risultano iscritti all'interno della prima fascia e nelle graduatorie provinciali, negli elenchi aggiuntivi o supplenze
  • Svolgimento di un percorso annuale di formazione iniziale e prova come previsto dal D.lgs 59/2017
  • Prova disciplinare alla quale accedono tutti i docenti che sono valutati in modo positivo al termine del percorso di prova e formazione, la prova è stata superata raggiungendo la soglia d'idoneità ed è valutata da parte di una commissione esterna all'istituzione scolastica del servizio
  • Assunzione a tempo indeterminato e conferma del ruolo in seguito a una valutazione positiva del percorso di formazione e prova, al superamento della prova disciplinare con una decorrenza dal 1 settembre del 2021

Adesso non resta che attendere la decisione del Decreto Sostegni BIS che si sta discutendo in commissione bilancio alla camera oggi.

Silvia Faenza

PARLANO DI NOI

crossmenu