Musa Formazione

,

YouTube corso privacy: come seguirlo? Percorso formativo e certificazioni

PUBBLICATO IL: 02/10/2020 DA: Silvia Faenza
In molti cercano “YouTube corso privacy”, perché seguire online un corso dedicato alla privacy è sicuramente più agevole che recarsi di persona. Naturalmente su Youtube il corso privacy non può essere seguito, o meglio anche se si trovano video d’approfondimento sul tema questi non hanno alcuna validità dal punto di vista delle certificazioni e non comporta una corretta formazione. Anche se non esiste un reale “Youtube corso privacy” come spesso viene ricercato dagli utenti, è possibile scegliere di seguire un corso telematico che rilasci una certificazione dedicata e che permetta la formazione di un consulente sulla privacy o meglio di un DPO. Ma come funziona il corso privacy online? Scopriamolo insieme.

Corso privacy: cosa è cambiato con il GDPR online

Alla fine del 2018 è entrato in vigore il GDPR. Un regolamento per tutti i paesi dell’Unione Europea che costringe le aziende e gli enti all’adeguamento a specifiche prescrizioni e provvedimenti. Tra questi, ci sono l’articolo 29, 32 e 39 che richiedono l’obbligatorietà di formare il personale che si occupa del trattamento e della conservazione dati dei clienti o degli utenti. Il regolamento afferma anche che non è consentita l’esecuzione di tutte le attività che riguardano il trattamento dati da parte di persone che non sono adeguatamente formate. Dunque, dopo il GDPR il Corso privacy è diventato necessario per le aziende molto grandi e per le istituzioni pubbliche, le società finanziarie come le banche che trattano una mole di dati e informazioni personali di utenti e persone, e che devono farlo in modo attento. Ecco perché è necessario rispettare la normativa e di conseguenza formare il personale oppure assumere un dipendente che abbia seguito un corso sulla privacy o il GDPR. In ogni caso, non vi è alcuna specifica su come seguire il corso. Quindi questo può essere seguito anche online, con video da riprodurre su smartphone, PC e tablet, senza bisogno di Youtube o di altri sistemi di riproduzione audio video. Con la possibilità di acquisire le conoscenze previste non solo tramite video, ma anche con slide, pdf e documenti da poter consultare in qualunque momento.

Perché seguire il corso privacy per via telematica?

Seguire un corso dedicato alla privacy in via telematica è una possibilità da prendere sicuramente in considerazione, in quanto si va incontro a molteplici vantaggi. Il primo vantaggio da considerare è quello logistico. Infatti, seguire un corso di persona richiede obbligatoriamente degli spostamenti, orari da rispettare, giorni precisi in cui presentarsi alla lezione. Insomma, molto tempo e stress, soprattutto se si lavora o si vive in una grande città. Ecco perché sempre più persone cercano su YouTube corso privacy, al fine di risparmiare tempo e soldi. E anche se la piattaforma di video online non prevede corsi accreditati in questo settore. Ci sono diversi enti di formazione che permettono di seguire il corso online, senza doversi spostare. Un altro vantaggio è proprio dal punto di vista formativo. Infatti, se si sceglie di studiare online si avrà più tempo per riuscire a gestire il tutto e si avrà la possibilità di avere sempre accesso ai contenuti multimediali, sia video sia testuali. In questo modo, si può studiare in qualunque momento della giornata e non si perderà mai una lezione o un passaggio. Inoltre, se si studia online e ci dovrebbero essere delle difficoltà di comprensione si potrà avere una spiegazione completa dall'esperto che tiene il corso anche via mail o telefonicamente. In modo preciso e attento. Banner Aritolo Blog Privacy

Cosa si studia nel corso privacy?

Quali sono le materie che si studiano nel corso privacy online? Per formare un professionista DPO oppure Titolare del trattamento dati, il corso anche se si svolge online, prevede un percorso molto ricco e approfondito sulle materie strettamente legate a questa professione. Tra le materie principali che si studiano nel corso c’è: Il regolamento europeo 679/2016; Chi sono i soggetti del trattamento dati, la sicurezza dei dati personali, i contenziosi, le sanzioni, la conservazione dei dati personali, i diritti degli utenti, informativa e consenso sui dati personali. Il corso privacy che come previsto dal GDPR oggi è diventato importante, oltre che necessario, in alcuni assetti aziendali. Sono ampiamente descritti, spiegati e dettagliati effettuando diversi coordinamenti e collegamenti con il nuovo regolamento per la privacy. Inoltre, alla conclusione del corso si è idonei a diventare professionisti nel campo della privacy e trattamento dati personali. Vuoi rimanere aggiornato sul mondo della privacy? Continua a seguire il nostro blog! Se invece vuoi diventare un esperto del settore scopri il corso di Musa Formazione per Privacy Specialist DPO. 
Silvia Faenza

PARLANO DI NOI

crossmenu