Musa Formazione

,

Programmatore informatico competenze e possibilità di lavoro all'estero

PUBBLICATO IL: 11/04/2020 DA: Silvia Faenza
Il programmatore informatico o web developer è una delle figure che nel corso degli anni sta diventando centrale per le aziende che vogliono sviluppare il loro business anche online. Non solo per la vendita, oggi le piattaforme online sono essenziali anche per riuscire a promuovere la propria immagine attraverso un sito web, un'applicazione, una piattaforma informatica. Non solo, la stessa organizzazione di un'azienda prevede l'uso di sistemi informatici sempre più complessi e dettagliati che richiedono l'esperienza di un programmatore. Una delle cose interessanti di questo lavoro, inoltre, è che anche gli italiani hanno diverse possibilità di lavoro non solo in Italia ma anche all'estero. Infatti, non è insolito poter trovare offerte interessanti anche all'estero in città come Londra, Dublino, Berlino oppure nella Silicon Valley! Ma vediamo insieme quali sono le principali competenze e dove è possibile trovare più facilmente un impiego anche all'estero.

Quali sono le principali competenze di un programmatore?

programmatore estero Il programmatore deve essere in possesso di diverse competenze tecniche, deve essere in grado di realizzare un software con vari linguaggi di programmazione deve saper realizzare e gestire database, programmi aziendali, ma anche siti web e e-commerce.  Il programmatore quindi ha un ampio numero di competenze. Ma come possono essere maturate? Sicuramente la strada principale prevede una laurea in Informatica. Ma questa non è l'unica strada, anche perché spesso sono le capacità ad essere valutate e l'esperienza nel settore, specie se si candida per una posizione lavorativa all'estero. Ecco perché sono anche molto ben visti in un CV dei corsi specialistici nel campo della programmazione e dell'informatica. Ad esempio, si possono seguire corsi da programmatore informatico, master di I o di II livello o corsi per programmare su iOS e Android. Un programmatore con queste competenze nel corso della sua carriera può ambire a posizioni lavorative di ottimo livello. Un web developer full stack in grado di lavorare sia frontend sia back end è una figura necessaria per diverse aziende. Ma anche quelli che sono specializzati nella creazione di applicazioni, oppure nel web design hanno buone opportunità di trovare un lavoro. 

Come lavorare in qualità di programmatore informatico all'estero

250×250-Web-Banner-webdeveloper-Blog Concluso il percorso di studi come programmatore informatico allora potrai metterti alla prova e al contempo avrai la possibilità di contattare le aziende extra-europee ed europee per lavorare all'estero se questo è il tuo sogno.  I paesi in cui c'è maggiore richiesta di programmatore informatico sono i paesi del Nord, la Svizzera, la Germania, l'Inghilterra, l'Irlanda e naturalmente la Silicon Valley negli Stati Uniti. Le offerte di lavoro all'estero per i bravi programmatori non mancano, certo ci vorrà un po' di tempo e di pazienza per riuscire a capire qual è l'annuncio che fa al caso tuo, quale è più attendibile o rilevante per la tua carriera. Ma sicuramente facendo una ricerca approfondita sarai in grado di trovare il lavoro che desideri. Naturalmente, se vuoi lavorare all'estero hai bisogno di un Curriculum Vitae in lingua inglese e sopratutto dovrai saper parlare l'inglese almeno livello B2. Per certificare il tuo livello d'inglese la cosa migliore è fare un corso e un esame che permetta all'azienda la sicurezza di assumere un programmatore che abbia esperienza. Secondo una ricerca pubblicata su LinkedIn le aziende che ricercano un maggior numero di professionisti si trovano in Irlanda (circa il 13% delle aziende si avvale di programmatori dall'estero), poi c'è l'America del Sud sempre con il 13%, la Francia con l'11% e la Spagna con il 9%. Un altro posto dove vengono ricercati diversi professionisti è la Silicon Valley dove sono sempre più le offerte anche per programmatori provenienti dall'estero e non solo residenti negli Stati Uniti. Vuoi continuare ad avere notizie sulla programmazione web? Continua a seguire il nostro blog! Se invece vuoi intraprendere questa professione Clicca Qui per scoprire il Corso di Web Developer Full Stack di Musa Formazione.
Silvia Faenza

PARLANO DI NOI

crossmenu