Musa Formazione

Privacy Policy

REGOLAMENTO UE 2016/679 - GDPR (IN BREVE REGOLAMENTO)

  1. FONDAMENTI DI LICEITÀ DEL TRATTAMENTO

Il regolamento Europeo conferma che ogni trattamento deve trovare fondamento in un’idonea base giuridica; i fondamenti di liceità del trattamento sono indicati all’art. 6 del regolamento e coincidono, in linea di massima, con quelli previsti attualmente dalla normativa (consenso, adempimento obblighi contrattuali, interessi vitali della persona interessata o di terzi, obblighi di legge cui è soggetto il titolare, interesse pubblico o esercizio di pubblici poteri, interesse legittimo prevalente del titolare o di terzi cui i dati vengono comunicati).

Per i particolari categorie di dati art. 9 regolamento, il consenso DEVE essere “esplicito”; lo stesso dicasi per il consenso a decisioni basate su trattamenti automatizzati (compresa la profilazione  -  art. 22).

  • Interesse legittimo prevalente di un titolare o di un terzo:

Il bilanciamento fra legittimo interesse del titolare o del terzo e diritti e libertà dell’interessato non spetta all’Autorità ma è compito dello stesso titolare; si tratta di una delle principali espressioni del principio di “responsabilizzazione” introdotto dal nuovo pacchetto protezione dati.

L’interesse legittimo del titolare o del terzo deve prevalere sui diritti e le libertà fondamentali dell’interessato per costituire un valido fondamento di liceità.

Il regolamento chiarisce espressamente che l’interesse legittimo del titolare non costituisce idonea base giuridica per i trattamenti svolti dalle autorità pubbliche in esecuzione dei rispettivi compiti.

  1. INFORMATIVA
    • Contenuti dell’informativa:

I contenuti dell’informativa sono elencati in modo tassativo negli articoli 13, paragrafo 1 e 14, paragrafo 1 del regolamento.

I dati personali dell’Utente sono utilizzati da www.musaformazione.it sito web della società IN-FORMAZIONE S.R.L sita a ROMA in Via Riccardo Grazioli Lante n.9; il cui Legale Rappresentante è: Campana Riccardo che ne è titolare per il trattamento, nel rispetto dei principi di protezione dei dati personali stabiliti dal Regolamento GDPR 2016/679.

  • Tempi dell’informativa:

Nel caso di dati personali non raccolti direttamente presso l’interessato (art. 14 del regolamento), l’informativa deve essere fornita entro un termine ragionevole che non può superare 1 mese dalla raccolta, oppure al momento della comunicazione  dei dati (a terzi o all’interessato).

  • Modalità dell’informativa:

L’informativa è data in formato elettronico. Inoltre, la presente informativa (disciplinata nello specifico dagli artt. 13 e 14 del regolamento) è fornita all’interessato prima della raccolta dei dati.

  1. DIRITTI DEGLI INTERESSATI

Il termine per la risposta all’interessato, per tutti i diritti (compreso il diritto di accesso) è di 1 mese, estendibile fino a 3 mesi in casi di particolare complessità; il titolare deve comunque dare un riscontro all’interessato entro 1 mese dalla richiesta, anche in caso di diniego.

Spetta al titolare del trattamento,identificato nella persona del legale rappresentante della società IN-FOMRAZIONE S.R.L valutare la complessità del riscontro all’interessato.Il riscontro all’interessato di regola deve avvenire in forma scritta anche attraverso strumenti elettronici che ne favoriscano l’accessibilità; può essere dato oralmente purché sia comprovata con altri mezzi l’identità dell'interessato (art. 12, paragrafo 1; si veda anche art. 15, paragrafo 3).La risposta fornita all’interessato non deve essere solo “intelligibile”, ma anche concisa, trasparente e facilmente accessibile, oltre a utilizzare un linguaggio semplice e chiaro.

  • Diritto di Accesso (art. 15):

Il diritto di accesso prevede in ogni caso il diritto di ricevere una copia dei dati personali oggetto di trattamento.

Fra le informazioni che il titolare deve fornire non rientrano le “modalità” del trattamento.Il periodo di conservazione dei datiè limitata al tempo necessario all’esecuzione del rapporto contrattuale e all’espletamento degli obblighi di Legge.

  • Diritto di cancellazione (diritto all’oblioart.17):

Il diritto cosiddetto all’oblio si configura come un diritto alla cancellazione dei propri dati personali in forma rafforzata. Si prevede, infatti, l’obbligo per i titolari, se hanno reso pubblici i dati personali dell’interessato, ad esempio pubblicandoli su un sito web, di informare della richiesta di cancellazione altri titolari che trattano i dati personali cancellati, compresi qualsiasi link, copia o riproduzione (si veda art. 17, paragrafo 2).

Il Diritto di cancellazione del regolamento ha un campo di applicazione più esteso di quello di cui all’art. 7, comma 3, lettera b) del Codice Privacy, poiché l’interessato ha il diritto di chiedere la cancellazione dei propri dati, per esempio, anche dopo revoca del consenso al trattamento (si veda art. 17, paragrafo 1).

  • Diritto di limitazione del trattamento (art. 18):

Si tratta di un diritto diverso e più esteso rispetto al “blocco” del trattamento di cui all’art. 7, comma 3, lettera a), del Codice Privacy,infatti è esercitabile sia nel caso di violazione dei presupposti di liceità del trattamento (quale alternativa alla cancellazione dei dati stessi),sia se l’interessato chiede la rettifica dei dati.In attesa di tale rettifica, da parte del titolare,l’interessato può opporsi al loro trattamento ai sensi dell’art. 21 del regolamento.

Esclusa la conservazione, ogni altro trattamento del dato di cui si chiede la limitazione è vietato a meno che non ricorrano determinate circostanze (consenso dell’interessato, accertamento diritti in sede giudiziaria, tutela diritti di altra persona fisica o giuridica, interesse pubblico rilevante).

  1. TITOLARE, CONTITOLARE, RESPONSABILE, AUTORIZZATOAL TRATTAMENTO

Il regolamento disciplina la contitolarità del trattamento (art. 26) e impone ai titolari di definire specificamente il rispettivo ambito di responsabilità e i compiti con particolare riguardo all’esercizio dei diritti degli interessati, che hanno comunque la possibilità di rivolgersi indifferentemente a uno qualsiasi dei titolari operanti congiuntamente.

  1. APPROCCIO BASATO SUL RISCHIO E MISURE DI RESPONSABILIZZAZIONE(ACCOUNTABILITY) DI TITOLARI E RESPONSABILI

Il regolamento pone con forza l’accento sulla “responsabilizzazione” (accountability nell’accezione inglese) di titolari e responsabili ,  ossia, sull’adozione di comportamenti proattivi e tali da dimostrare la concreta adozione di misure finalizzate ad assicurare l’applicazione del regolamento.

Le misure di sicurezza adottate garantiscono un livello di sicurezza adeguato al rischio del trattamento. In particolare IN-FORMAZIONE S.R.L implementa le seguenti misure tecniche, fisiche e organizzative per proteggere i dati personali dell’Utente dalla distruzione accidentale o non autorizzata, dalla perdita o alterazione accidentale, dall’utilizzo, modifica, divulgazione o accesso non autorizzati, e da tutte le altre forme di elaborazioni illegali.

  • Disponibilità

Il Servizio utilizza le ampie funzionalità dell’ambiente Server per garantire un’elevata disponibilità, come piena ridondanza, bilanciamento del carico, capacità scalare automatica, continuo backup di dati.

Nessun dato personale è salvato in modo permanente al di fuori delle piattaforme server di IN-FORMAZIONE S.R.L.. La sicurezza fisica è gestita Campana Riccardo.

  • Integrità

Per garantire l’integrità, tutti i trasferimenti di dati vengono crittografati seguendo le migliori prassi per la protezione della riservatezza e dell’integrità dei dati.

  • Riservatezza

Tutto il personale autorizzato al trattamento dei dati è soggetto ad un vincolo di riservatezza.

  • Trasparenza

Il Titolare del Trattamento terrà sempre informato l’Utente di variazioni dei processi di protezione della privacy e della sicurezza dei dati, incluse prassi e politiche. In qualsiasi momento è possibile chiedere informazioni su dove e come vengono salvati, utilizzati e protetti i dati.

  • Isolamento

L’accesso ai dati personali è limitato al personale individualmente autorizzato. Il funzionario responsabile della sicurezza e della privacy emette le autorizzazioni e conserva un registro delle autorizzazioni fornite.

  • Notifica di violazione dei dati personali

Nel caso in cui i dati dell’Utente siano compromessi, IN-FORMAZIONE S.R.L. informerà l’Utente stesso e le autorità di vigilanza entro 72 ore tramite email con informazioni sull’entità della violazione, i dati interessati, eventuali impatti sul Servizio con le misure volte a rendere sicuri i dati, e limitare eventuali effetti avversi sui dati personali.

Per “violazione dei dati personali” si intendono violazioni di sicurezza che portano ad un’accidentale o illegale distruzione, perdita, alterazione, divulgazione non autorizzata, o accesso ai, dati personali trasmessi, archiviati o altrimenti elaborati in relazione alla fornitura del Servizio.

  1. DATI RACCOLTI E FINALITÀ

Come tutti i siti web anche il presente sito fa uso di log files nei quali vengono conservate informazioni raccolte in maniera automatizzata durante le visite degli utenti. Le informazioni raccolte potrebbero essere le seguenti:

  • indirizzo internet protocol (IP);
  • tipo di browser e parametri del dispositivo usato per connettersi al sito;
  • nome dell'internet service provider (ISP);
  • data e orario di visita;
  • pagina web di provenienza del visitatore (referral) e di uscita;
  • eventualmente il numero di click.

Le suddette informazioni sono trattate in forma automatizzata e raccolte in forma esclusivamente aggregata al fine di verificare il corretto funzionamento del sito, e per motivi di sicurezza. A fini di sicurezza (filtri antispam, firewall, rilevazione virus), i dati registrati automaticamente possono eventualmente comprendere anche dati personali come l'indirizzo IP, che potrebbe essere utilizzato, conformemente alle leggi vigenti in materia, al fine di bloccare tentativi di danneggiamento al sito medesimo o di recare danno ad altri utenti, o comunque attività dannose o costituenti reato. Tali dati non sono mai utilizzati per l'identificazione o la profilazione dell'Utente, ma solo a fini di tutela del sito e dei suoi utenti (tali informazioni saranno trattate in base ai legittimi interessi del titolare).

Qualora il sito consenta l'inserimento di commenti, oppure in caso di specifici servizi richiesti dall’Utente, il sito rileva automaticamente e registra alcuni dati identificativi dell'Utente, compreso l’indirizzo mail. Tali dati si intendono volontariamente forniti dall'Utente al momento della richiesta di erogazione del servizio. Inserendo un commento o altra informazione l'Utente accetta espressamente l'informativa privacy, e in particolare acconsente che i contenuti inseriti siano liberamente diffusi anche a terzi.

I dati ricevuti verranno utilizzati esclusivamente per l'erogazione del servizio richiesto e per il solo tempo necessario per la fornitura del servizio.

Le informazioni che gli utenti del sito riterranno di rendere pubbliche tramite i servizi e gli strumenti messi a disposizione degli stessi, sono fornite dall'Utente consapevolmente e volontariamente, esentando il presente sito da qualsiasi responsabilità in merito ad eventuali violazioni delle leggi. Spetta all'Utente verificare di avere i permessi per l'immissione di dati personali di terzi o di contenuti tutelati dalle norme nazionali ed internazionali.

I dati raccolti dal sito durante il suo funzionamento sono utilizzati esclusivamente per le finalità sopra indicate e conservati per il tempo strettamente necessario a svolgere le attività precisate. In ogni caso i dati rilevati dal sito non saranno forniti mai a terzi, per nessuna ragione, a meno che non si tratti di legittima richiesta da parte dell’autorità giudiziaria e nei soli casi previsti dalla legge.

  • Luogo del trattamento

I dati raccolti dal sito sono trattati presso la sede del Titolare del Trattamento, e presso il datacenter del web Hosting. Che è responsabile del trattamento dei dati, elaborando i dati per conto del titolare, si trova nello Spazio Economico Europeo e agisce in conformità delle norme europee.

Privacy Policy Google Moduli

RESA AI SENSI DEGLI ART. 13-14 DEL GDPR 2016/679

Questa informativa costituisce parte integrante della nostra Privacy Policy generale.

La informiamo che i dati che fornirà al gestore del presente Sito al momento della compilazione del modulo/questionario “Google Moduli” saranno trattati nel rispetto delle disposizioni di cui al D.Lgs. 196/2003 e del GDPR 2016/679.

La presente informativa riguarda i dati personali inviati dall’utente visitatore al momento della compilazione del modulo/questionario.

Responsabile del trattamento

Google Ireland Limited (“Google”), una società costituita e operativa ai sensi della legge Irlandese (Numero di registrazione: 368047), con sede a Gordon House, Barrow Street, Dublino 4, Irlanda è nominato RESPONSABILE ESTERNO DEL TRATTAMENTO con riferimento ai trattamenti da egli effettuati (gestione dei dati in cloud per Google Forms e servizi associati), in base agli artt. 4 e 28 del Regolamento europeo 679/2016 e delle normative in materia di protezione dei dati personali.

Maggiori informazioni su come Google tratta i dati si possono avere a questo link: https://policies.google.com/privacy/update

Tipi di dati trattati e finalità del trattamento

I dati trattati, rientrano quindi nelle cosiddette categorie particolari di dati personali, per le quali è richiesto il consenso, ai sensi art. 9 GDPR. Le finalità del trattamento dei suoi dati sono le seguenti: I dati inviati verranno utilizzati per le finalità descritte nel modulo. L’indirizzo mail è richiesto al fine di poter ricontattare l’utente e rispondere alle sue richieste. Le comunicazioni destinate direttamente o indirettamente al Titolare sono gestite dai server di Google. I protocolli su cui transitano le informazioni sulla rete e vengono immagazzinati i dati è il protocollo HTTPS (HyperText Transfer Protocol over SSL), una variante del protocollo HTTP che impiega, oltre al TCP/IP, il livello SSL (Secure Sockets Layer) che cripta i dati in entrata e in uscita attraverso un algoritmo matematico.

Posizione dei dati

Elenco delle sedi dei data center Google: https://www.google.com/about/datacenters/inside/locations/index.html

Periodo di conservazione dei dati

I dati del modulo sono conservati per un periodo:
● stabilito per un arco di tempo non superiore al conseguimento delle finalità per le quali sono raccolti e trattati per l’esecuzione e l’espletamento delle finalità contrattuali;
● stabilito per un arco di tempo non superiore all’espletamento dei servizi erogati;
● stabilito per un arco di tempo non superiore al conseguimento delle finalità per le quali sono raccolti e trattati e nel rispetto dei tempi obbligatori prescritti dalla legge.
Non vi è alcun obbligo a conferire al gestore del presente sito i dati personali richiesti nel modulo/questionario.

PARLANO DI NOI

Copyright 2021 © IN-Formazione s.r.l.. Tutti i diritti riservati. P. IVA 07252070722
Valutazione di Google
4.9
Basato su 132 recensioni
×
Valutazione di Facebook
5.0
Basato su 394 recensioni
×
js_loader
crossmenu