Obiettivi Formativi

Il Corso di Laurea in Gestione di Impresa, rientra nella categoria delle Lauree universitarie in Scienze dell’Economia e della gestione aziendale (classe L-18). Corso di laurea ideato per fornire le competenze teoriche, metodologiche e tecniche legate al funzionamento delle aziende in generale, private e pubbliche, appartenenti al settore manifatturiero e di servizi.

Acquisirai, prima di tutto, una struttura culturale di base relativa alle discipline aziendali, economiche, giuridiche, matematiche e statistiche. Considera queste le basi indispensabili su cui costruire la formazione specifica e settoriale.

Riteniamo che tu debba essere in grado di interpretare i principali fenomeni economici, analizzare i fenomeni aziendali e utilizzare i più diffusi strumenti applicabili ai processi gestionali. Per raggiungere tale obiettivo il piano di studi prevede:

  • Il primo anno caratterizzato da materie di base, generali, collegate all’area dell’economia politica (focus macroeconomia), dell’economia aziendale, del diritto privato e della statistica che si accompagnano alle idoneità di lingua inglese e informatica.
  • Nel secondo anno approfondirai le discipline affrontate nel primo anno sviluppando nuovi ambiti quali controllo di gestione, marketing e direzione d’impresa, microeconomia. Affronterai anche le aree matematico-statistica e giuridica declinate a specifici ambiti operativi. Tra questi, analisi dei fenomeni aziendali, diritto commerciale e di diritto del lavoro. Sulla base del percorso curriculare scelto, poi, potrai arricchire una delle materie differenzianti, quali Marketing o Amministrazione e Controllo.
  • Il terzo anno è caratterizzato da un livello di differenziazione e personalizzazione del percorso di studi ancor più marcato. Saranno trattati, infatti, argomenti, quali la tutela dei consumatori e le relative politiche di marketing, i sistemi di gestione per le aziende family business, i sistemi informativi aziendali, le ricerche di mercato.

Il percorso di studi della Laurea in Gestione di Impresa si conclude con lo svolgimento di uno stage obbligatorio, anche all’estero, sfruttando la rete delle Camere di Commercio Italiane all’Estero. Questo è uno degli elementi che più valorizza l’offerta formativa e ti consente di rendere il tuo profilo professionale altamente qualificato e appetibile per il mercato del lavoro, non solo italiano.

Metodologia di studio

Ricevuta la documentazione cartacea, ti invieremo via e-mail conferma dell’avvenuta immatricolazione. In aggiunta troverai le credenziali (username e password) per l’accesso alla piattaforma e-learning. La metodologia didattica prevede l’utilizzo di percorsi didattici costituiti da learning objects (unità di contenuto didattico), in cui convergono molteplici strumenti, materiali e servizi, funzionali alla tua formazione ed apprendimento. Quest’ultimo, infatti, dispone:

  • delle videolezioni disponibili 24h su 24;
  • delle dispense della lezione, con riferimenti bibliografici e note;
  • delle slides (arricchite da testi, tabelle, immagini, grafici) commentate in audio dal docente;
  • dei test di autovalutazione per la verifica dello stato di apprendimento.

Inoltre, parteciperai ad attività di guida/consulenza all’interno della classe virtuale, coordinata da tutor esperti. L’attività sarà svolta attraverso spazi virtuali interattivi sincroni ed asincroni (forum, web conference, sessioni live, etc.) o, in caso di richieste di chiarimenti personalizzati, via e-mail.

COME ISCRIVERSI

Prima di tutto è necessario effettuare una prevalutazione per verificare il possesso dei requisiti previsti dall’Ateneo per poter accedere al corso di Laurea in Gestione di Impresa.

  • Cosa serve? Semplice, dovresti fornirci lo storico degli esami sostenuti, se hai già frequentato una facoltà universitaria, oppure, solo la copia del tuo ultimo titolo di studio.
  • Come posso richiedere la prevalutazione? Ancora più semplice. Compila il form sotto riportato e prepara la documentazione indicata al punto precedente. Un referente del corso universitario ti contatterà per raccogliere la documentazione ed effettuare la verifica. Dopo circa 48 ore ricevi l’esito e, sulla base dello stesso, puoi procedere con l’iscrizione.
  • Quanto costa fare la prevalutazione? Assolutamente nulla. E’ un servizio gratuito che offriamo ai nostri utenti.

Come sostenere gli esami

Gli esami si svolgono in presenza presso le sedi sul territorio nazionale ed è affidata alla Commissione nominata dal Rettore. Sosterrai una prova in itinere, non determinante per l’ammissione all’esame finale, allo scopo di monitorare l’apprendimento. Le prove possono essere costituite da:

STAGE E TIROCINIO

Ti offriamo la possibilità di effettuare stage curriculari ed extracurriculari. La stretta connessione tra Camere di Commercio Italiane, a cui l’università e collegata, consente di individuare le aziende più conformi al proprio percorso di studio

STAGE CURRICULARI

Gli stage curriculari, la cui durata è stabilita dal piano di studi, prevedono il riconoscimento di un numero di crediti formativi universitari (CFU).

GLI STAGE FORMATIVI E DI ORIENTAMENTO EXTRACURRICULARI

Gli stage formativi e di orientamento (o extracurriculari) sono stati ideati per supportare lo studente laureato nelle scelte professionali attraverso un’esperienza concreta nel mondo del lavoro. Sono rivolti a coloro che hanno conseguito uno dei seguenti titoli di studio entro e non oltre i 12 mesi: laurea triennale, laurea magistrale, master universitario di I e II livello, dottorato di ricerca. La durata dello stage è fissata in 6 mesi, proroghe comprese. Un’indennità mensile viene riconosciuta allo stagista a seconda della regione sede di svolgimento dello stage.

SBOCCHI PROFESSIONALI

La Laurea in Gestione di Impresa ti consente di poter trovare impiego nell’ambito della gestione aziendale. In particolare potrebbe occuparsi di:

  • gestione di amministrativa e finanziaria di imprese manifatturiere, imprese di servizi e pubblica;
  • organizzazione e automazione dei sistemi produttivi;
  • logistica, project management e controllo di gestione;
  • analisi di settori industriali;
  • valutazione degli investimenti;
  • marketing industriale.

È da evidenziare che i dati Excelsior (fonte: Unioncamere-Ministero del Lavoro, Sistema Informativo Excelsior) mostrano un’importante tendenza delle imprese ad assumere laureati nell’ambito della gestione aziendale.

PIANO DI STUDI

Laurea in Gestione di Impresa

I Anno Accademico
  • Economia Politica I
  • Economia Aziendale
  • Economia e gestione delle imprese
  • Statistica
  • Diritto Privato
  • Lingua Inglese
  • Metodo quantitativi per le decisioni aziendali
II Anno Accademico
  • Contabilità e Bilancio
  • Economia Politica II
  • Diritto Commerciale
  • Strategia di Impresa e Marketing
  • Statistica Economica
  • Internazionalizzazione dell Imprese
III Anno Accademico
  • Finanza Aziendale
  • Esame a scelta
  • Diritto del Lavoro e Relazioni Industriali
  • Economia e Management dell’Innovazione
  • Abilità Informatiche e Telematiche
  • Prova Finale
  • Tirocinio
  • Seconda Lingua

Potresti anche essere interessato a