Effetto in Negativo ispirato ai Muse con Photoshop

Hai mai pensato di diventare un grafico professionista per mettere a frutto la tua creatività? Magari lavorando su alcune fotografie appena scattate, per far brillare i colori o cambiarli completamente? Nel nostro corso di Grafica possiamo insegnarti tante tecniche per modificare le tue fotografie, lavorare su progetti completamente nuovi, creare loghi e inserirti nel mondo del lavoro. Per esempio, sapevate che quando create un documento in Photoshop, anziché iniziare con un quadro vuoto, potete scegliere tra un’ampia gamma di modelli da Adobe Stock. I modelli includono le illustrazioni e le risorse su cui creare il vostro progetto. Quando aprite un modello in Photoshop, potete usarlo esattamente come fareste con qualsiasi altro documento di Photoshop (.psd). Oltre ai modelli, potete anche creare un documento selezionando uno dei numerosi predefiniti disponibili in Photoshop o realizzare dei formati personalizzati. Potete anche salvare i vostri predefiniti per riutilizzarli in futuro.

Negative Blue Effect sulle tue foto con Photoshop

Se vogliamo stupire per un progetto artistico, le tinte invertite sono ottimali per destare attenzione nel soggetto. Per i progetti complessi, specialmente musicali, che raccontano una storia dalle tinte oscure, l’effetto Negative Blue conferisce all’immagine un’aurea surreale e bellissima. E’ impossibile non guardare un fotogramma che ti spunta davanti in questo modo. Nel video tutorial qui sotto, invece, ti mostriamo come sia possibile fare un effetto negativo in blu in pochi e semplici passaggi:

 

Corso Photoshop – Effetto Negativo Muse

 

Partendo sempre da un’immagine base, possiamo lavorare in post-produzione per creare degli effetti che diano alla tua comunicazione una marcia in più rispetto alle altre ed è importante nel mondo della comunicazione digitale. Per poter imparare questi effetti e inventare anche dei tuoi, partecipare al nostro corso di grafica completa ti garantisce una formazione professionale e di alto livello.

Tecnicamente, vediamo i passaggi da effettuare a grandi linee per arrivare a questo risultato:

 

  • Scegliete Filtro > Rendering > Effetti di luce.

    Dal menu Predefiniti in alto a sinistra, scegliete uno stile.

    Nella finestra Anteprima, selezionate le singole luci da regolare. Quindi, nella metà superiore del pannello Proprietà, effettuate una delle seguenti operazioni:

    Scegliete un tipo di luce (faretto, infinita o puntiforme) dal menu superiore. Regolate il colore, l’intensità e le dimensioni dell’angolo centrale.

    Nella metà inferiore del pannello Proprietà, regolate l’intero set di luci con le seguenti opzioni:

    Colora

    Fate clic per applicare una tinta all’illuminazione globale.

    Esposizione

    Controlla i dettagli di luci e ombre.

    Superficie

    Determina quanto viene riflessa la luce dalle superfici.

    Metallico

    Determina quale dei due è l’elemento più riflettente: la luce o l’oggetto illuminato dalla luce.

    Ambiente

    Diffonde la luce come se fosse combinata con un’altra luce in una stanza, quale la luce del sole o di una lampada fluorescente. Con un valore pari a 100 viene usata solo la sorgente di luce, con un valore pari a –100 la sorgente di luce viene eliminata.

    Texture

    Applica un canale texture.

Musa Formazione, il tuo corso di Photoshop su misura

Con Musa Formazione puoi seguire il corso di Photoshop più completo del Web. Potrai trovare un insegnamento strutturato che ti insegni tutto su immagini in bitmap e vettoriali, partendo dai fondamentali di Photoshop, insegnandoti passo a passo a creare e gestire livelli, colori e migliorare le tue doti di post produzione sulla fotografia digitale. Clicca qui se vuoi maggiori informazioni sui nostri corsi o qui per scaricare il programma completo del nostro corso di grafica, puoi anche scriverci un’e-mail all’indirizzo  [email protected] o telefonarci al numero 800 911 830. Vieni a imparare con noI!