Corso di Laurea in Gestione d’Impresa

shutterstock-1329216338

Si sa, scegliere l’università che faccia al caso nostro, non è affatto semplice e si deve scegliere, a volte, tra la passione verso certe discipline o il pensiero per un lavoro più sicuro e garantito. Le ricerche in internet si sprecano per trovare quell’università in grado di unire le materie che ci piacciono e il lavoro che da adulti vorremmo svolgere. Ci si reputa davvero fortunati quando una facoltà riesce a collimare entrambi i fattori. Se non siamo proprio degli assi in matematica ma ci immaginiamo una vita con la valigetta in mano per un lavoro manageriale, il corso di laurea in Gestione delle imprese fa di sicuro al caso nostro. In un mondo in cui i mercati sono sempre più globalizzati e competitivi, le imprese necessitano di laureati in grado di risolvere problematiche aziendali e organizzative tramite le più innovative tecnologie. Queste competenze si acquisiscono in modo abbastanza notevole e al passo coi tempi nelle facoltà triennali e magistrali di Gestione di’impresa, online e non solo.

– Corso di laurea triennale in Gestione d’Impresa

shutterstock-1418993621

Le università online consentono di poter frequentare anche corsi più specializzati di economia sia della durata di tre anni ma come indirizzo magistrale di due anni. La scelta è importante, considerando gli sbocchi lavorativi di questa facoltà e la rilevanza che negli ultimi anni stanno avendo le università online per la praticità e la maggiore organizzazione che le contraddistingue.

Mercatorum e Pegaso

Tale corso di laurea con l’università online Mercatorum impartisce agli studenti una completa conoscenza delle discipline economiche e giuridiche incentrate sui metodi organizzativi di una azienda o impresa, non tralasciando i principali fenomeni economici del marcato e le modalità di gestione. Inoltre il corso fornisce gli strumenti idonei per agire consapevolmente nelle decisioni delle aziende. Gli studenti saranno più propensi, alla fine del corso, ad analizzare la struttura dei costi e la situazione economica, e ad attuare le migliori e più convenienti strategie economiche, indipendentemente dalla posizione che andranno a ricoprire in un qualsiasi contesto aziendale.

Il corso ha una durata triennale. Durante il primo anno viene data una infarinatura generale di macroeconomia con economia aziendale, diritto e statistica e vengono anticipate materie che si approfondiranno negli anni successivi, anche in inglese. Il secondo anno verte su insegnamenti di microeconomia con studi più approfonditi su controllo di gestione e marketing, diritto commerciale e del lavoro. Il terzo anno, invece, prevede discipline riguardanti la tutela del consumatori e le ricerche di mercato con esami eseguiti anche in inglese.

Al termine del corso, dopo uno stage formativo, il laureato avrà acquisito i meccanismi di controllo dell’ambito finanziario delle imprese, organizzazione e produzione delle aziende, comprensione e analisi dei mercati finanziari globali e padronanza delle questioni giuridiche con risoluzione di problematiche all’interno di aziende pubbliche e private.

-Corso di laurea magistrale in Gestione d’Impresa

Il corso di laurea magistrale in Gestione d’impresa si propone di formare specialisti nella gestione commerciale sia all’interno di aziende private che di imprese pubbliche, con ampia conoscenza delle questioni economiche-giuridiche, riguardanti le aziende, attraverso l’utilizzo di nuovi strumenti tecnologici. Il corso sviluppa una figura professionale altamente qualificata con conoscenze giuridiche, matematiche e tecnologiche di elevato livello, fornendo conoscenze anche sull’ambito strutturale e di funzionamento delle aziende.

Il corso di laurea magistrale si articola in due anni. Nel primo anno si approfondiscono conoscenze economiche, giuridiche e l’uso di sistemi tecnologici innovativi, si espongono strategie di marketing e comunicazioni globali utili nella gestione delle imprese. Sono forniti anche approcci agli studi di statistica. Tra alcuni degli insegnamenti previsti il primo anno ritroviamo diritto societario, matematica finanziaria, strategie d’impresa, finanza aziendale avanzato, management delle imprese internazionali.

Nel secondo anno gli insegnamenti sono indirizzati verso lo studio di competenze atte a gestire imprese, anche globali, con le più innovative novità tecnologiche e di commercio internazionale. Tra gli insegnamenti prevalgono quelli in inglese.

Il piano di studi risponde all’esigenza di favorire l’ingresso nel mondo del lavoro non solo tramite una preparazione teorica ma soprattutto pratica grazie ad attività di tirocinio e di informatica.

Al termine dei due anni lo studente è in grado di apportare soluzioni innovative, cambiamenti e modifiche nella gestione di rapporti commerciali, organizzazione economica di imprese, di occuparsi dei dati aziendali con l’utilizzo di strumenti digitali per garantire comunicazione con il mondo commerciale. Ovviamente per chi volesse conseguire una laurea con respiro internazionale sono stati organizzati corsi in inglese volti ad approfondire studi per la gestione di imprese internazionali.

Questo corso di laurea si impone come fine quello di approfondire insegnamenti di economia e finanza dando consigli su come amministrare e gestire imprese, acquisire conoscenze per avviare nuove aziende facendo riferimento anche al contesto territoriale in cui volerle ubicare.

-Master Pegaso

Per un maggiore studio e approfondimento degli argomenti trattati, l’università online Pegaso propone un master in cui si analizza la gestione delle imprese facendo riferimento alle procedure fallimentari. È questo un corso che permette un più qualificato ingresso nel mondo del lavoro. Si formano così professionisti in grado di risolvere le piccole e grandi problematiche delle imprese. Tra le materie di insegnamento troviamo: politica economica, diritto fallimentare delle società, storia economica, economia e gestione delle imprese.

Sbocchi professionali

shutterstock-521013736

La laurea magistrale in Gestione d’Impresa permette agli studenti di acquisire conoscenze e metodi idonei ad organizzare aziende,  ad indirizzare professionalmente i laureati nel mondo del lavoro. Dopo tutte le competenze acquisite durante il corso di studio, il laureato può occupare posizioni di tipo dirigenziale anche in imprese operanti in mercati globali, ruolo di manager o consulente all’interno di aziende di diverse dimensioni o settori. Può trovare impiego presso banche, assicurazioni e agenzie di consulenza.

Un percorso completo per un futuro lavorativo garantito. Perché no?